+34 642156955Lun - Ven 9.00am - 7.30pm
Sopra il teide

Il vulcano Teide

Il Teide è il vulcano di Tenerife. Con i suoi 3.718 metri sul livello del mare, è la vetta più alta della Spagna e anche la montagna più alta delle isole dell' Oceano Atlantico.

È il terzo vulcano del mondo per altitudine dalla sua base, ed è uno dei siti più visitati al mondo. Si trova all’interno dell’omonimo Parco Nazionale, patrimonio dell’umanità UNESCO dal 2007, a circa 30 Km da Puerto de la Cruz.

Il territorio è formato da due grandi depressioni, Las Cañadas del Teide, che danno vita ad un paesaggio davvero maestoso.

La storia del Teide

Il Monte Teide, per gli antichi abitanti di Tenerife, molti anni fa, era un luogo di preghiera e di pellegrinaggio. È ancora attivo, anche se non si registrano eruzioni dal 1909.

Temperature Teide

Il clima sulle coste di Tenerife, e delle Isole Canarie in generale, è sempre mite e raramente piovoso, soprattutto nella parte meridionale. La zona del vulcano Teide presenta una situazione climatica completamente diversa, per cui è bene scegliere con cura il periodo in cui visitarlo. Il periodo migliore è nei mesi di maggio, giugno, luglio, agosto, settembre.

Come dicevamo prima, la cima del monte più alto della Spagna è imbiancata durante i periodi invernali; è una cosa molto suggestiva, visto che nel resto dell’isola le temperature rimangono miti per tutto l’anno e consentono il turismo balneare anche nei mesi invernali.

Dove si trova e come raggiungere il Teide

Raggiungere il Teide è facilissimo da qualunque punto dell’isola, sia in macchina che utilizzando i mezzi pubblici. Si può anche percorrere uno dei sentieri pedonali, lunghi e un po’ faticosi, ma sicuramente di forte impatto, o utilizzare la funivia che porta a 3550 metri di altitudine e che lascia solo un ultimo tratto da percorrere a piedi per raggiungere la vetta.

Cosa vedere al Teide

Arrivati fino alla cima, in prossimità del cratere del Teide, sarete sopraffatti dall’atmosfera particolare di questo paesaggio rado e lunare. Ma non bisogna di certo attendere di arrivare fin lassù per provare sensazioni piacevoli e godere di un’esperienza davvero unica. Il percorso per il Teide comprende infatti due Belvedere altrettanto emozionanti:

  • Il Belvedere de la Rambleta
  • Il belvedere de Pico Viejo

Da entrambi i punti panoramici la vista è davvero fantastica.

La Vuelta del Teide

Da queste parti, con al centro il maestoso vulcano, si svolge anche La “Vuelta al Teide”, una competizione ciclistica di gran fondo.

Il suo percorso gira intorno al vulcano e si snoda attraverso i paesaggi più spettacolari dell'isola con il Parco del Teide a coronamento.

Snowboard sul Teide a Tenerife

Snowboard sul Teide a Tenerife

Come vi dicevamo, non è affatto raro che il Teide si ricopra di neve in alcuni periodi dell’anno e c’è ogni tanto qualcuno che si azzarda a fare qualche discesa in snowboard!

Certo, non si può parlare di una stazione sciistica attrezzata, ma è certamente affascinante l’idea di passare il proprio tempo sulle spiagge, per poi staccare con una capatina in snowboard su questa mitica montagna!

Le più belle escursioni al Teide

Il Parco Nazionale del Teide offre diverse possibilità di escursioni a stretto contatto con la natura.

Tour in Trekking

Il modo più ecologico di partire alla scoperta del Teide è l’escursione a piedi, il trekking. Per questa esperienza è necessario prenotare: vista la fragilità dell’ambiente circostante, il numero degli accessi possibili quotidianamente è limitato.

La salita è abbastanza faticosa e va organizzata nei minimi particolari, senza improvvisare. Allo scopo, ci si può affidare alle agenzie che organizzano regolarmente escursioni su questo territorio e non salire come scalatori indipendenti.

Ad ogni modo, la bellezza della flora e della fauna, la meraviglia del paesaggio e l’atmosfera suggestiva ripagano da ogni fatica!

Tour con quad

Per chi preferisce fare quest’esperienza in maniera un po’ più comoda e confortevole, esiste la possibilità di esplorare questo territorio e compiere la scalata seduti su un comodissimo quad. L’esperienza inizia nel primo mattino e si conclude in serata, dopo essersi riempiti gli occhi di sensazionale e affascinante bellezza.

Tour con funivia

Tour con funivia

Come abbiamo detto, esiste anche la possibilità di arrivare al Teide in funivia.

La stazione base della funivia del Teide è a 2356 metri di altezza.

Il percorso si conclude alla stazione de la Rambleta, a 3555 metri di altitudine. I prezzi variano tra residenti e non, e le partenze sono distribuite lungo l’arco della giornata. Un modo molto suggestivo di esplorare questo paesaggio affascinante.

Come organizzare un’escursione sul Teide

Per poter salire sul Teide, come dicevamo, è necessaria un'autorizzazione concessa gratuitamente dalla direzione del Parco Nazionale e che si può richiedere solo sul sito web del Parco.

Una volta effettuato il procedimento per richiedere il permesso, è necessario stamparne una copia ed esibirla al personale del Parco all'inizio del sentiero che porta al Teide. È molto importante presentare anche un documento d'identità o il passaporto.

Esiste un limite giornaliero di visitatori, che si divide tra visitatori indipendenti e guide ufficiali.

Consigli per chi sceglie escursioni sul Teide

Se state pianificando un’escursione al Teide, vi consigliamo di tenere d’occhio le previsioni meteo e di non improvvisare. Come vi abbiamo detto, il tempo quassù può essere imprevedibile. Inoltre, vi consigliamo di informarvi presso il vostro hotel sulle possibilità di partecipare ad escursioni organizzate.

Perché visitare Il Parco Nazionale del Teide

Benché il vulcano Teide sia un gigante affascinante capace di attirare l’attenzione per la sua maestosità, non è certo solo a causa sua che vi consigliamo di visitare il Parco Nazionale omonimo. Il Parco è stato istituito nel 1954 ed è il più grande e antico parco delle Canarie.

È il Parco Nazionale più visitato in Europa e uno dei più visitati al mondo. Presenta una flora unica al mondo e degli scorci assolutamente affascinanti. Il parco possiede undici habitat di interesse comunitario e numerosissime sono le specie floreali autoctone da ammirare.

Insomma, un vero e proprio universo in miniatura! Il Parco è aperto tutti i giorni, dal lunedì al venerdì e nel fine settimana, inoltre gli orari cambiano secondo le stagioni.

Le migliori attrazioni del Parco Nazionale del Teide

Rifugio di Altavista: Il Rifugio di Altavista del Teide dispone di assistenza infermieristica, salone, sala pranzo, cucina e tre dormitori comuni con una capienza totale di 54 visitatori.

È stato costruito nel 1892 e il Consiglio dell' isola di Tenerife ne ha assunto la gestione nel 1950 ed è stato rinnovato nel 2007. Il tempo massimo di pernottamento è di una notte.

È aperto tutto l'anno e rimane chiuso se le condizioni meteorologiche sono molto avverse.

Rifugio di Altavista

I sentieri del Teide

Ci sono diversi sentieri per salire fino al Teide, fino in cima o anche solo ad altezza intermedia.

La fortezza

Questo sentiero parte dal centro visitatori di Portillo e si conclude alla Cuesta de la Fortaleza, non è difficile da percorrere, essendo lineare e non troppo ripido. È l’ideale per osservare con calma flora e fauna tipiche di questa zona.

Punto di vista di La Fortaleza

Alla conclusione del percorso, davanti ai vostri occhi si aprirà un meraviglioso panorama della zona orientale dell’isola.

Degollada de Guajara

Questo sentiero inizia alla Cañada del Montón de Trigo e si conclude, appunto, alla Degollada de Guajara. Dura circa un’ora e non presenta grosse difficoltà.

White Mountain - Pico del Teide

Uno dei sentieri più conosciuti, parte alle pendici di Montana Blanca e si conclude al Belvedere de la Rambleta. Ha un grado di difficoltà piuttosto alto e copre una distanza di circa 8,3 Km . Si tratta insomma di un percorso impegnativo, ma che ne varrà davvero la pena fare.

Itinerario Belvedere Pico Viejo

Un altro percorso molto impegnativo, che inizia alla Rambleta per finire al belvedere di Las Narices del Teide. È lungo più di 9 km e prevede una durata di almeno 5 ore. Dopo la salita, scende dolcemente verso il cratere, offrendo uno spettacolo davvero unico al mondo.

Teide - Pico Viejo - TF 38

Un punto panoramico eccellente, adagiato su spettacolari lave nere.

Majúa

Questo sentiero parte alla base del Teide e si conclude al Parador Nacional. È un percorso molto semplice, di circa 3,8 Km. Percorrendolo, si attraversano particolari sentieri costeggiati da piante di ginestra bianca.

Vulcano Fasnia

Questo sentiero parte dal Corral del Niño e si conclude alla Cruce de Izaña. È un sentiero di media difficoltà che si sviluppa per 7,2 km. Permette una bellissima esperienza tra antichi coni vulcanici estinti.

Itinerario dei mandorli in fiore Santiago de Teide

Per ultimo, vogliamo parlarvi di un percorso molto particolare che è possibile seguire dalla fine di gennaio fino al mese di marzo, periodo di fioritura dei mandorli. Le condizioni particolari del suolo vulcanico di questa zona fanno sì che sia un luogo molto propizio per la crescita del mandorlo.

Il percorso inizia a Santiago del Teide, nella piazza della chiesa, attraversa la zona di Las Manchas e termina nel paese di Arguayo. È lungo circa 9 km, con un livello di difficoltà medio. Esiste anche un percorso più breve, che inizia al Calvario de Los Baldios, nella Valle de Arriba e arriva fino a Arguayo.

Sentieri teide 1
Sentieri teide tenerife
Teide sentieri tenerife
Sentieri tenerife teide
Tenerife teide sentiero
Sentieri teide 1 Sentieri teide tenerife Teide sentieri tenerife Sentieri tenerife teide Tenerife teide sentiero

Alloggiare vicino il Teide

E se decideste di fare del Teide e del Parco omonimo la vostra destinazione principale almeno per qualche giorno?

Nessun problema! La zona del Parco Nazionale offre molte possibilità di pernottamento, dalle case rurali, piccole e raccolte, agli alberghi veri e propri. Tutte le strutture sono inserite in un paesaggio davvero unico.

Share it!

Comments

Articoli Collegati

Piscine naturali tenerife

Le piscine naturali di Tenerife

A Tenerife potrà capitarvi di fare il bagno, oltre che nel suo splendido mare, in una meravigliosa piscina naturale dalle acque cristalline.

Leggi tutto

Panoramica teide tenerife

Consigli su cosa vedere a Tenerife in tre giorni

L’isola è anche sede di importanti testimonianze storiche e di villaggi permeati dall’atmosfera canaria più autentica.

Leggi tutto

Noleggiomoto tenerife

Il noleggio moto a Tenerife

Conoscere Tenerife in scooter, insomma, è molto semplice e molte sono le possibilità di noleggio.

Leggi tutto

Sign In


Don’t have an account? Contact Us